Presidio Cgil Castelfrigo, bloccati Tir

Da questa mattina alle 4.30 la Cgil ha cominciato il blocco parziale dei Tir in uscita ed in entrata alla Castelfrigo, azienda del Modenese del settore carni al centro di una vertenza cominciata il 29 dicembre scorso con il licenziamento di 127 operai appartenenti a due cooperative che lavoravano proprio per la Castelfrigo. La mobilitazione, come spiega Marco Bottura, segretario modenese della Flai-Cgil, proseguirà 24 ore su 24 anche nei prossimi giorni: "andremo avanti con la nostra forma di protesta ad oltranza. Come noto 52 dei lavoratori sono stati rioccupati in virtù di un accordo con la Cisl che - aggiunge - noi riteniamo discriminatorio. Ad essere lasciati fuori sono gli altri 75 'colpevoli' di aver manifestato e protestato contro i licenziamenti di dicembre. L'azienda ha ricollocato altri 6 lavoratori che nulla avevano a che vedere con i 127 e per questo abbiamo deciso di indire questa forma di lotta che andrà avanti finché non cambierà l'atteggiamento intransigente dell'azienda".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Ultimissime Mantova
  2. Il Giorno.it
  3. gazzetta di mantova
  4. gazzetta di mantova
  5. gazzetta di mantova

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Benedetto po

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...